Case green: boom in Lombardia

Case green: boom in Lombardia

Case green: boom in Lombardia

Commenti disabilitati su Case green: boom in Lombardia

Le cosiddette case green sono abitazioni costruite o ristrutturate secondo criteri di sostenibilità ambientale. In Italia la loro percentuale non è ancora elevata come in altri Paesi, ma la Lombardia vede un aumento della presenza di questo tipo di case.

Case green: categoria energetica

Costruire da zero una casa ecologica è sicuramente meno complicato che adattare un’abitazione già esistente, magari di oltre 50 anni fa e che rientra in una classe energetica come la E o la G. Secondo il catasto lombardo, sono oltre il 50% le case che rientrano in categoria G.

La classe energetica si determina in base all’indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale e viene scritta nell’APE, l’Attestazione di Prestazione Energetica, di cui abbiamo già parlato.

Influiscono nello stabilire la categoria energetica gli infissi, l’impianto di riscaldamento, i materiali di costruzione, l’isolamento.

Case green: la storia legislativa

Si inizia a parlare di risparmio energetico durante la crisi petrolifera degli anni ‘70, quando in Italia viene introdotta “l’austerity”, e si attuano severe limitazioni alla circolazione dei mezzi di trasporto privati, alla pubblica illuminazione, agli orari di apertura di ristoranti e locali pubblici, con un grave aumento dei prezzi dei carburanti.

Più precisamente, nel 1976 lo Stato emana la Legge del 30/04/1976 n. 373, dal titolo “Norme per il contenimento del consumo energetico per usi termici negli edifici”. Ancora oggi, questo testo è considerato come uno dei migliori promulgati e prevedeva già una certificazione energetica obbligatoria.

Purtroppo, passata la crisi petrolifera, anche questa legge non fu attuata come avrebbe dovuto.

Nel 1991 si torna a parlare di Pianificazione energetica con la Legge 10 del 9 gennaio, in attuazione del Piano energetico nazionale, per razionalizzare l’uso dell’energia per il riscaldamento. La Lombardia recepisce questa legge in modo molto positivo e, dal 2006, inizia un percorso autonomo che porta all’obbligatorietà della certificazione energetica nel 2007.

Case green: i numeri

Le tre province con un maggior numero di case green in Lombardia sono:

  • Milano: su un totale di 601.339 edifici censiti, 7.524 in classe A e A+ e 21.253 in classe B;
  • Brescia: su un totale di 200.449 edifici, 3.426 sono in classe A e A+ e 12.858 in classe B;
  • Bergamo: su un totale di 164.585 edifici, 3.836 in classe A e A+ e 14.606 in classe B

Purtroppo però, la situazione generale vede ancora la metà degli edifici, pubblici o privati, in classe G: il lavoro da fare è quindi ancora parecchio. Basta iniziare da piccole modifiche, come mettere i doppi vetri ai serramenti e quindi disperdere meno calore.

Vuoi vivere in un mondo più green? Contatta Green Energy per un preventivo!

Contatti

+39 035 0277053
+39 035 3831266
info@greenescoenergia.it
greenesco@arubapec.it
Via G. Falcone, 12 – 24048 Treviolo (BG)

Seguici su

Back to Top