• Canone RAI
    Canone RAI
    Commenti disabilitati su Canone RAI

    Si fissa la misura del canone rai per l’anno 2016 in 100 euro, stabilendo che la riscossione avvenga per il tramite delle bollette di fornitura di energia elettrica.

    Il pagamento avverrà in 10 rate mensili decorrenti da gennaio di ciascun anno, addebitate nelle prime bollette con scadenza di pagamento successiva alla scadenza di dette rate; per il solo 2016, la riscossione avverrà a partire dal 1° luglio 2016, con recupero di tutte le rate pregresse non addebitate.

    Il canone risulta dovuto, per il nucleo familiare, nel luogo ove esiste fornitura di energia e si riscontra la residenza anagrafica del soggetto, fermo restando il principio in forza del quale l’obbligo scatta in virtù della detenzione dell’apparecchio.

    Si presume il possesso di un apparecchio nel luogo di residenza se sussista un’utenza energetica, l’eventuale dichiarazione per superare la presunzione in autocertificazione, con rilevanza penale in caso di dichiarazione mendace, va presentata all’Agenzia delle entrate ‐ Direzione Provinciale I di Torino ‐ ufficio territoriale di Torino I ‐ Sportello S.A.T., con modalità da definirsi con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate.

    Leggi tutto
  • Febbraio 2016. Arriva la bolletta 2.0
    Febbraio 2016. Arriva la bolletta 2.0
    Commenti disabilitati su Febbraio 2016. Arriva la bolletta 2.0

    Comprendere la bolletta non è affatto una cosa facile! Tra tecnicismi ed importi vari si fa fatica ad orientarsi e si finisce a malincuore con l’arrendersi e pagare.

    Per fortuna l’Authority ha deciso nel 2013 di venire incontro alle esigenze di noi consumatori ed avviare un processo di semplificazione della bolletta degli italiani che ha portato all’uscita della bolletta 2.0, che sostituisce la “tradizionale” bolletta a partire dal 1° gennaio 2016.

    La bolletta 2.0 sarà sintetica

    In un solo foglio ci saranno tutti gli elementi importanti ben evidenziati. La terminologia sarà uniforme e più semplice ed anche nella sintesi sono a disposizione dell’utente le informazioni utili per effettuare il cambio di fornitore.

    Queste sono le voci della bolletta sintetica:

    • Spesa per l’energia, comprensiva di una quota variabile e di una quota fissa
    • Spesa per il trasporto e la gestione del contatore
    • Spesa per Oneri di sistema
    • Altre partite (voce presente solo qualora necessaria)
    • Imposte
    • Base imponibile IVA e Importo IVA
    • Totale

    La bolletta 2.0 sarà digitale

    Gli utenti con la domiciliazione bancaria dei pagamenti sul conto corrente o su carta di credito, riceveranno la bolletta in formato elettronico. Per incentivarla si prevede un piccolo sconto che si aggiunge al notevole risparmio di carta poiché la bolletta digitale arriva in pdf direttamente all’indirizzo mail. I clienti meno pratici con internet avranno comunque la possibilità di ricevere il fomato cartaceo.

    Leggi tutto

Contatti

+39 035 0277053
+39 035 3831266
info@greenescoenergia.it
greenesco@arubapec.it
Via G. Falcone, 12 – 24048 Treviolo (BG)

Seguici su

Back to Top