Elettricità dagli alberi: la scoperta italiana

Elettricità dagli alberi: la scoperta italiana

Elettricità dagli alberi: la scoperta italiana

Commenti disabilitati su Elettricità dagli alberi: la scoperta italiana

Si può generare elettricità a partire dagli alberi? A quanto afferma lo studio pubblicato su Advanced Functional Material, sembra proprio di sì. Questa invenzione potrebbe modificare del tutto il  futuro della produzione di energia rinnovabile.

Elettricità dagli alberi: dove?

Due ricercatori italiani, Barbara Mazzolai e Fabian Meder, del Centro di Micro-Bio Robotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Pontedera (Pisa) hanno fatto una grande scoperta. Quale? Le piante possono generare, per ciascuna singola foglia, più di 150 Volt, abbastanza per alimentare simultaneamente 100 lampadine a LED.

Elettricità dagli alberi: come può avvenire una simile trasformazione?

L’idea di base è che, in natura, gli alberi generano elettricità: se una forza meccanica agisce sulle loro foglie, essi trasformano questa pressione in energia elettrica.

Se alcuni tipi di foglie vengono toccate da un materiale o dal vento, riescono a trasformare le forze meccaniche applicate sulla loro superficie in energia elettrica. Le cariche elettriche   vengono raccolte sulla superficie delle foglie a causa di un processo che si chiama “elettrificazione a contatto”.

Il viaggio delle cariche parte dalla superficie delle foglie e arriva al tessuto vegetale interno, che agisce da cavo, diffondendo l’elettricità al resto della pianta.

Elettricità dagli alberi: qual è il progetto?

Mazzolai e Meder sono partiti da un un arbusto ibrido, formato da foglie vere e da soluzioni metalliche che generano energia rinnovabile sfruttando, come abbiamo visto, le stimolazioni del vento. Questa pianta-robot avrà una specie di presa elettrica applicata allo stelo, da cui potrà trasferire elettricità all’esterno. Il primo esemplare è un Oleandro Nerium, dove le foglie artificiali si sfregano con quelle naturali e generano energia elettrica. Più c’è vento, più la produzione di energia aumenta.

Elettricità dagli alberi: il futuro

In futuro, questo meccanismo si potrà trasferire su dimensioni più grandi, sfruttando l’intera superficie del fogliame di un albero o addirittura di una foresta. In questo modo, si potrà creare energia elettrica di facile accesso in tutto il mondo.

Contatti

+39 035 0277053
+39 035 3831266
info@greenescoenergia.it
greenesco@arubapec.it
Via G. Falcone, 12 – 24048 Treviolo (BG)

Seguici su

Back to Top