Lampadine LED: la tecnologia che sta dietro al risparmio energetico

Lampadine LED: la tecnologia che sta dietro al risparmio energetico

Lampadine LED: la tecnologia che sta dietro al risparmio energetico

Commenti disabilitati su Lampadine LED: la tecnologia che sta dietro al risparmio energetico

Le lampadine a LED che stiamo regalando a tutti i nostri nuovi clienti aiutano a risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica perché riducono i consumi giornalieri, ma cosa sta dietro al loro funzionamento? Ecco qualche informazione in più sulla tecnologia LED: chi l’ha inventata, quando e perché ha bisogno di così poca energia per fare luce.

Cosa sono i LED?

Le lampadine a LED sono lampadine con diodi ad emissione di luce, in inglese “Light Emitting Diode”, cioè piccoli sistemi elettronici in grado di produrre luce per emissione spontanea grazie ad una struttura composta da materiali semiconduttori che hanno bisogno di poca energia per accendersi.

Quando sono state inventate le lampadine LED?

La prima lampadina LED è stata inventata da Nick Holonyak Jr., un inventore statunitense che nel 1962 produsse un sistema basato sui diodi in grado di emettere luce rossa. Gli studi sulla luminosità di questi sistemi elettronici, però, erano in circolazione già da qualche decennio: nel 1907, infatti, Henry Joseph Round aveva analizzato l’effetto luminoso del diodo elencandone i vantaggi e le caratteristiche nei suoi articoli scientifici.

50 anni di tecnologia colorata

Dall’invenzione di Nick Holonyak Jr. alle attuali lampadine LED, però, la strada era ancora lunga. I primi LED infatti erano solo rossi, per questo venivano usati esclusivamente sui display e non facevano molta luce. Negli anni successivi fortunatamente si riuscì a realizzare sistemi LED che emettevano luce gialla e verde, utili per ampliare il campo di applicazione, ma ancora poco efficienti per essere usati nel settore illuminotecnico. Solo negli anni ’90 vennero realizzati LED blu e, integrando tra loro LED con diverse colorazioni, si poterono creare lampadine che emanavano qualsiasi colore, compreso il bianco e il giallo delle comuni lampadine ad incandescenza.

Nel frattempo non solo venne ottimizzato l’aspetto cromatico, ma anche l’efficienza energetica, nonché la potenza, la durata, la dimensione,… riuscendo a creare le attuali lampadine LED che, sebbene siano costose, offrono numerosi vantaggi dal punto di vista del risparmio sulla bolletta elettrica e permettono di illuminare intere stanze con un costo davvero irrisorio.

Vuoi avere anche tu lampadine a LED che ti permettono di risparmiare energia per illuminare i tuoi ambienti?

Sottoscrivi un contratto di fornitura energia elettrica con Green Energy Saving Company e le ricevi in regalo. Contattaci al numero 800 50 87 66 per saper come.

 

Contatti

+39 035 0277053
+39 035 3831266
info@greenescoenergia.it
greenesco@arubapec.it
Via G. Falcone, 12 – 24048 Treviolo (BG)

Seguici su

Back to Top